LA NOSTRA STORIA

MACINIAMO ARTIGIANALMENTE DAL 1956

1956

Storia 1956

Nostro padre venne a sapere che a Cossano Belbo era in vendita un piccolo mulino attrezzato per la macinazione a pietra naturale e a cilindri.

Affascinato dalla professione di mugnaio, lo comprò. Con nostra madre ed i nonni materni iniziò a produrre farine.

Felice Marino, ormai innamorato del mestiere, decide di rilevare l’attività acquistando il mulino delle Langhe costituito da tre palmenti azionati con forza idraulica. Questo sistema di macinazione è una vera e propria arte e, come tutte le forme d’arte, richiede passione ed esperienza.

IL MULINO MARINO
CRESCE

Macina pietra

1965

Sostituzione della vecchia pietra del mulino.

1968

Viene installato il mulino a cilindri per la produzione delle farine tipo 0 e tipo 00 ed allo stesso tempo viene mantenuta ed implementata la tecnica di macinazione a pietra naturale con tre palmenti.

LA MODERNIZZAZIONE
DEGLI IMPIANTI PRODUTTIVI

Modernizzazione impianti

1975

Intervento migliorativo sugli impianti di macinazione con installazione di sistemi di trasporto pneumatico per la riduzione dei consumi energetici.

1987

Installazione del nuovo impianto di pulitura al ricevimento delle materie prime in sostituzione a quello originale ormai obsoleto.

IL MULINO E CERTIFICATO É BIO

Logo Biologico

1994

Il Mulino Marino inizia a trasformare cereali biologici certificati secondo il Regolamento UE 2092/91 sia a pietra naturale che a cilindri.

1997

Si iniziano a macinare i primi cereali alternativi al comune frumento (farro, segale, grano, riso, grano saraceno).

1998

A seguito di studi e prove sperimentali in campo iniziati nel 1991 nasce la filiera del cereale primordiale enkir.

L'IMPORTANZA DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Fotovoltaico

2001

Il Mulino Marino abbandona totalmente la produzione di farine convenzionali per produrre solo ed esclusivamente farine 100% biologiche certificate sia a pietra naturale che a cilindri. Diventa così opportuno andare a variare lo stile di macinazione di cereali e farine in conseguenza all'elevata biodiversità delle materie prime coltivate con metodo biologico.

2007

Viene installato un impianto fotovoltaico da 70 kW per azionare i mulini.

GUARDARE AL FUTURO CON L'APPROCCIO DEI MUGNAI ARTIGIANI

Mulini a pietra

2016

Viene installato un nuovo impianto molitorio a cilindri a marca Buhler modello Antares con controllo della temperatura e della granulometria, da questo momento in poi le farine tipo 0 e tipo 00 sono macinate su una superficie raddoppiata rispetto al passato aumentandone le qualità.

2017

Il Mulino Marino ha 10 mulini a pietra naturale.